Lettera aperta al Ministro della Salute

Ill.mo Ministro Dott.ssa Grillo

Per la fiducia che ripongo in Lei e nel Movimento che rappresenta, oltre che come collega, ci tengo a sottoporle una esperienza personale che può essere spunto di riflessioni e azioni politiche. Soggiornando in Francia oltre il periodo previsto ho dovuto acquistare dei farmaci per la mia terapia. Scopro con piacere che una confezione di “Brilique”(anche in Francia mantiene la stessa denominazione commerciale), da 90 mg e 60 cpr anziché 56, la pago 71 €. Lo stesso prodotto in Italia è prezzato 112€. Che venga dispensato dal SSN e che il paziente non esborsi quella somma è del tutto irrilevante. Il SSN siamo noi e in bilancio ogni confezione è maggiorata quasi del 60%. La domanda è spontanea: come è possibile una situazione del genere? E parliamo di una specialità. Non provo nemmeno a pensare al settore dei “farmaci biologici”. Che il nostro maltrattato Paese abbia bisogno di una disinfestazione globale, lo richiedono gli onesti, che ci voglia del tempo, per vedere qualche risultato, è comprensibile. Ma chi non parte non arriva. Un intervento sul prontuario farmaceutico, con la revisione e l’allineamento dei prezzi a questa tanto glorificata UE, è a mio personale giudizio, improcrastinabile. Con il sicuro recupero di risorse da riutilizzare sempre nella Sanità. La Salute è stata ed è tutt’ora un terreno fertile per gli avvoltoi del sistema, ma nello specifico sarei curioso di conoscere la procedura e le riflessioni che hanno portato i responsabili della “Astra Zeneca” e i controllori del nostro SSN a stabilire quella vergognosa eccedenza di costo. Non mi dilungo, anche se tentato, a elencare critiche e lamentele. Dopo quasi 40 anni di MMG mi meraviglio solo di chi si meraviglia. L’auspicio, ma non ne dubito, è che questa mia sia spunto di valutazione e perché no di azioni. Voglia perdonarmi per il tempo sottrattoLe e Le auguro con profonda sincerità, buon lavoro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *